Margherita Baroni
Nouscom: boost di finanziamenti per lo studio dei vaccini antitumorali
20 Febbraio 2024

Perché l’abbiamo scelta
Un team affiatato e dati clinici sempre più promettenti rendono Nouscom, azienda immuno-oncologica con headquarter a Basilea e laboratorio a Castel Romano, un’ottima realtà biotecnologica su cui investire. Come difatti è successo con la recente chiusura di un round “monstre” che apporta nuovi capitali in grado di far completare nel giro di due anni gli studi clinici sui vaccini antitumorali.

NLC, il venture builder che raccoglie la sfida dell’innovazione nel settore sanitario in Europa
14 Dicembre 2023

Perché ne stiamo parlando
È difficile portare innovazione nel settore life science e medtech. I problemi includono la necessità di imprenditori con esperienza in aziende early stage, la carenza di capitale di rischio disponibile e una cooperazione non ottimale in un mercato frammentato. Eppure, c’è chi ci prova e riesce a creare un ecosistema virtuoso in cui vincono tutti.

Dalla ricerca alle startup: tutte le anime della Fondazione Toscana Life Sciences
12 Dicembre 2023

Perché lo abbiamo scelto
L’incubatore del mese di dicembre è Fondazione Toscana Life Sciences: forte di una lunga tradizione senese in campo scientifico, è impegnata in attività di ricerca propria, di incubazione di impresa e svolge il ruolo di aggregatore e facilitatore di un ecosistema dell’innovazione nel settore delle biotecnologie.

Federiga Draghi e l’arte di investire nelle scienze della vita
5 Dicembre 2023

Perché lo abbiamo scelto
Bassi investimenti VC, problemi di brevettabilità e scarsa efficienza dei network sono gli elementi più deboli e critici del panorama life sciences italiano, come ci racconta la Founder & Managing Partner di XGEN Venture.

Aziende femminili: piccole e fragili, ma più innovative
30 Novembre 2023

Perché ne stiamo parlando
Le imprese guidate da donne rappresentano solo il 22% delle aziende italiane, ma dimostrano di possedere un grande potenziale innovativo, soprattutto nell’adozione di tecnologie digitali e nell’attenzione alla sostenibilità ambientale, come emerso dall’ultimo rapporto di UnionCamere.

Sestre, la nutraceutica mediterranea per il benessere femminile
29 Novembre 2023

Perché l’abbiamo scelta
Sestre è la startup del mese di novembre. Si occupa di nutrizione e farmaceutica, ed è una startup pugliese fondata e formata da donne che propone al mercato integratori per la salute femminile e che svolge, al contempo, un interessante ruolo di sensibilizzazione su patologie croniche spesso tenute sotto silenzio.

PrediSurge rivoluziona con la tecnologia digital twin la chirurgia cardiovascolare
24 Novembre 2023

Perché ne stiamo parlando
PrediSurge ottiene 6,5 milioni di euro in finanziamenti di serie A per lo sviluppo di un gemello digitale in ambito cardiovascolare. Intervistiamo Francesca Mongardi di Liftt, società italiana di Venture Capital focalizzata negli investimenti deep tech, che insieme al Fondo del Consiglio europeo per l’innovazione (EIC fund), ha guidato il round e crede fortemente che la tecnologia sia in grado di rendere più sicure ed efficienti le operazioni cardiovascolari e prevenirne le complicanze postchirurgiche.

Viaggio al centro del deep tech con Claudia Pingue (CDP Venture Capital)
22 Novembre 2023

Perché lo abbiamo scelto
CDP Venture Capital ha deciso di focalizzare i propri sforzi su alcune verticali di ricerca, come robotica, biotech, sostenibilità e space economy, attraverso Poli Nazionali di Trasferimento Tecnologico, che hanno in comune la medesima filosofia operativa: trasformare i prodotti della ricerca in semi lavorati comprensibili per la finanza e il mercato.

PoliHub, dove nascono le startup
22 Novembre 2023

Perché lo abbiamo scelto
Oggi PoliHub è riconosciuto come soggetto che si occupa di progetti con un forte contenuto tech, nati dal mondo della ricerca. Da questo incubatore emergono startup e aziende che impattano sul mercato e rivoluzionano interi settori. Anche in quello del life science, dove le startup hanno bisogno di relazionarsi efficacemente con le imprese.

Si alza la curva italiana degli investimenti Venture Capital
20 Novembre 2023

Perché ne stiamo parlando
Gli ultimi dati trimestrali di Growth Capital e Italian Tech Alliance rivelano che il 2023 sarà principalmente un anno di consolidamento, in cui cresce il preseed e resta costante il numero di seed e di Serie A. E Rispetto al resto d’Europa, l’Italia registra ottimi risultati: la raccolta sale ancora del 14%.

ICPerMed: il futuro della medicina personalizzata è già qui
16 Novembre 2023

Perché ne stiamo parlando
La personalizzazione delle cure è uno dei principali obiettivi della medicina contemporanea, realizzabile grazie a innovazioni in biologia molecolare, biotecnologie, genetica e informatica. È questo il cuore dell’evento, ICPerMed che annuncia l’avvio dell’European Partnership for Personalised Medicine, la più grande iniziativa europea dedicata alla medicina personalizzata.

VRG Therapeutics è la proposta più innovativa di MIT4LS 2023
3 Novembre 2023

Perché ne stiamo parlando
Startup biotecnologica ungherese, con un solido management e un’ottima copertura finanziaria, VRG Therapeutics ha trovato il consenso della giuria del Meet in Italy for Life Sciences di Alisei che le ha assegnato il primo premio al termine del lungo percorso Startup Breeding 2023. Scopriamo dalle parole di Tamás Kitka il suo cuore innovativo.

Startup Breeding 2023: le startup delle scienze della vita si raccontano
2 Novembre 2023

Perché ne stiamo parlando
MIT4LS – Startup Breeding 2023 è il percorso di coaching dedicato alle startup in ambito life sciences per portare valore aggiunto alla propria idea di impresa e al proprio pitch. Durante l’evento finale del 31 ottobre scorso abbiamo assistito alle presentazioni delle finaliste. Eccone un assaggio.

Il metaverso come ambiente di ricerca e condivisione
1 Novembre 2023

Perché ne stiamo parlando
Vera Codazzi di ALISEI presenta il progetto di comunicazione su metaverso dedicato all’innovazione per mettere in contatto tutti gli stakeholder del settore delle scienze della vita.

Il trasferimento tecnologico è la sfida per il futuro della ricerca e delle aziende italiane
31 Ottobre 2023

Perché ne stiamo parlando
Durante il Meet in Italy for life sciences 2023, Alisei raccoglie le testimonianze dei protagonisti del settore delle Scienze della vita. E sono tutti d’accordo che il nostro Paese, pur all’avanguardia nei ritrovati scientifici, rimane indietro nell’industrializzazione dei progetti usciti dalle università e dai centri di ricerca. Occorre fare sistema per non disperdere il genio italiano.

Boggetti (ALISEI): le scienze della vita come nuovo made in Italy
27 Ottobre 2023

Perché ne stiamo parlando
Al prossimo Meet in Italy for Life Science, evento annuale di ALISEI, si cercherà di capire come mettere a sistema le varie realtà che operano nelle life science italiane per fare in modo che questo settore diventi un marchio made in Italy. Ne parliamo con Massimiliano Boggetti, presidente ALISEI.

A SMAU si parla di Venture Clienting, la nuova frontiera dell’Open Innovation
20 Ottobre 2023

Perché ne stiamo parlando
C’è un nuovo modello all’interno del gran calderone chiamato “Open Innovation”. Si chiama Venture Clienting, cioè la collaborazione tra startup e imprese che decidono di non acquistare quote, ma semplicemente diventano clienti, portando in cambio validazione industriale e fatturato.

Il premio Innovazione Smau va a Theras e alla sua terapia digitale contro l’obesità
20 Ottobre 2023

Perché ne stiamo parlando
Si stima che nel nostro Paese ci siano oltre dieci milioni di persone con obesità che, peraltro, rappresenta uno dei maggiori problemi di salute pubblica a livello mondiale. Lieberness, la Dtx in fase di sperimentazione dell’italiana Theras Lifetech, promette un efficace trattamento dell’obesità patologica. E viene premiata in Smau, principale fiera italiana dedicata all’innovazione.

A Smau 2023 si parla di Open Innovation. E l’Italia è ancora indietro
19 Ottobre 2023

Perché ne stiamo parlando
La contaminazione tra industrie mature e giovani imprese innovative ad alto potenziale di crescita è il cuore dell’Open Innovation. Un modello sempre più diffuso anche in Italia. Eppure, nel nostro Paese c’è ancora molto da fare.

DINO by Paperbox, quando il gaming intercetta la dislessia
17 Ottobre 2023

Perché lo abbiamo scelto
La startup di ottobre si è distinta nel campo dei disturbi specifici dell’apprendimento, come la dislessia, identificati sempre troppo tardi. Ne parliamo con Francesco Trovato, inventore del videogioco che coglie i primi sintomi dei DSA, e ne anticipa l’insorgenza permettendo un opportuno intervento terapeutico.

Il digitale è sostenibile? Può esserlo ma va governato e misurato
10 Ottobre 2023

Perché ne stiamo parlando
La sostenibilità è una parola ormai diffusissima. Ma siamo sicuri di comprenderne a fondo il significato? E che cosa vuol dire per un’azienda essere sostenibile? Con l’incontro “La sostenibilità è anche digitale” Indicon ha voluto analizzare questo tema che spazia dalla tutela dell’ambiente all’impatto su società e territorio. E riguarda anche le tecnologie digitali.