START&INNOVA GIOVANI (id bando 6838)

Promotori

Regione Marche
SETTORE SERVIZI PER L’IMPIEGO
E POLITICHE DEL LAVORO

Obiettivo

Promuovere la cultura della imprenditorialità e sostenere nuove start-up nei settori ad alto potenziale di crescita e portatori di innovazione individuati dalla Strategia di Specializzazione intelligente 2021-2027 (S3) Marche

Target eleggibili

Laureati/e laureandi/;
Startup innovative

Tipologia finanziamento

Dotazione finanziaria 2°finestra di € 2.500.0000
Ciascuna start-up/spin off potrà accedere ad un solo finanziamento pari ad euro 40.000,00

Entità finanziamento

La somma forfettaria erogabile a titolo di contributo a fondo perduto sarà liquidata in due tranche
per un importo totale pari ad € 40.000,00:
1. la prima tranche, pari a 20.000,00 al momento della verifica da parte del Settore
regionale di avvio dell’attività da parte dell’impresa start up/spin off, a seguito di presentazione di
idonea documentazione, elencata al successivo art. 15.1, da parte dell’impresa
2. la seconda tranche (saldo), pari ad euro 20.000,00, successivamente alla chiusura del
progetto (24 mesi dal decreto di impegno, salvo proroga concessa), a seguito di presentazione di
idonea documentazione, elencata al successivo punto 15.2, da parte dell’impresa.

Requisiti

1) Essere Laureati/e laureandi/e che non abbiano ancora compiuto il 36° anno di età;
2) Residenti o domiciliati nella regione Marche;
3) Disoccupati iscritti al Centro per l’impiego ai sensi del D.Lgs n. 150/2015.

La start-up innovativa dovrà essere costituita successivamente alla presentazione della domanda di contributo.

la start-up innovativa che sarà finanziata deve essere una società di capitali, costituita anche in forma cooperativa, e possedere i seguenti requisiti oggettivi:
1) Ha la sede principale in Italia, o in un altro Paese dello Spazio Economico Europeo ma con sede produttiva o filiale in Italia;
2) A partire dal 2° anno di attività, il totale del valore della produzione annua, non è superiore a 5 MLN di euro;
non distribuisce e non ha distribuito utili;
3) ha, quale oggetto sociale esclusivo o prevalente, lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico;
4) non è stata costituita da una fusione, scissione societaria o a seguito di cessione di azienda o di ramo di azienda;
5) sostiene spese in R&S e innovazione pari ad almeno il 15% del maggiore valore tra costo e valore totale della produzione;
6) impiega personale altamente qualificato (almeno 1/3 dottori di ricerca, dottorandi o laureati con esperienza almeno triennale in attività di ricerca, oppure almeno 2/3 con laurea magistrale)
7) è titolare, depositaria o licenziataria di almeno una privativa industriale relativa ad una invenzione industriale o titolare di un software registrato.

News

Raccolte