GLOBAL NEWS

Perché ne stiamo parlando
Un pacchetto completo per rilanciare l’industria farmaceutica tedesca. È la “Strategiepapier 4.0”, con procedure semplificate per gli studi clinici, incentivi alla produzione, diversificazione delle catene di approvvigionamento e riduzione della burocrazia. Per scongiurare una crisi irreversibile del settore (in tutta Europa).

La Germania lancia la sua nuova Strategia Farmaceutica per scongiurare la crisi che la attanaglia
La Germania lancia la sua nuova Strategia Farmaceutica per scongiurare la crisi che la attanaglia

In evidenza

di Michela Moretti

Perché ne stiamo parlando
Un pacchetto completo per rilanciare l’industria farmaceutica tedesca. È la “Strategiepapier 4.0”, con procedure semplificate per gli studi clinici, incentivi alla produzione, diversificazione delle catene di approvvigionamento e riduzione della burocrazia. Per scongiurare una crisi irreversibile del settore (in tutta Europa).

Global News

Uno studio svela la relazione tra pagamenti dell'industria farmaceutica e rischio per la salute: Italia e Regno Unito in ritardo nell'adozione di leggi anticonflitto
27 Dicembre 2023

Perché ne stiamo parlando
Uno studio americano accende i riflettori sul tema della trasparenza dei pagamenti dell’industria farmaceutica ai professionisti, istituzioni sanitarie e di ricerca e associazioni. Temi al centro della prima legislazione del governo inglese per la loro pubblicazione in un registro pubblico. E anche l’Italia attende il suo Sunshine Act.

Biovelocita: dall’esempio italiano un nuovo orizzonte per il Biotech Europeo
19 Dicembre 2023

Perché ne stiamo parlando
Supportare le nuove startup europee con un programma solido di accelerazione. È firmata Sofinnova Partners la nuova strategia Biovelocita (si scrive senza accento), versione europea dell’italiana BiovelocITA. Prima collaborazione siglata è con l’istituto di ricerca oncologica più importante d’Europa, il Gustave Roussy.

Arrivano i vaccini con RNA che si auto-replica nelle cellule: più efficaci, sicuri ed economici
14 Dicembre 2023

Perché ne stiamo parlando
Dopo i vaccini a mRNA contro COVID-19, un altro vaccino a base di sa-mRNA (self-amplifying mRNA), fa da apripista ad una nuova classe di terapie innovative applicabili a diverse tipologie di patologie, più efficaci e sicure, ed economicamente più sostenibili.

Snellire il percorso di valutazione delle tecnologie sanitarie: nel Regno Unito è possibile
13 Dicembre 2023

Perché ne stiamo parlando
Il National Institute for Health and Care Excellence (NICE) del Regno Unito ha attuato un cambio significativo nel modo in cui affronta le valutazioni delle tecnologie sanitarie, riducendo i tempi nei percorsi, ed è ora pronto a rispondere all’aumento della domanda dall’industria.

La carica dei 5 milioni: il più grande studio al mondo che aiuterà a prevenire e curare le malattie del secolo
12 Dicembre 2023

Perché ne stiamo parlando
Studiare nel tempo milioni di individui per trovare soluzioni di prevenzione personalizzate e terapie precoci contro malattie come cancro, diabete, patologie cardiache e ictus. Non è fantascienza, ma quello che ha fatto il Regno Unito in un progetto unico al mondo, Our Future Health.

Pronto soccorso e ChatGPT: nell’87% dei casi l’AI suggerisce diagnosi corrette
30 Ottobre 2023

Perché ne stiamo parlando
Ottenere una rapida ed efficace diagnosi per i pazienti del Pronto soccorso grazie a ChatGPT potrebbe essere presto una realtà, o almeno così sembra da un recente studio condotto nei Paesi Bassi. Nell’87% dei casi, la diagnosi corretta del paziente rientrava tra le prime cinque diagnosi probabili del chatbot.

FDA crea un comitato consultivo sulla digital health per guidare l'innovazione tecnologica in sanità
18 Ottobre 2023

Perché ne stiamo parlando
La sanità digitale avanza e FDA decide di creare un apposito comitato che valuti queste tecnologie, sotto il profilo clinico, tecnico e scientifico. Nel 2021 FDA ha autorizzato 80 terapie digitali, qui in Italia il sistema fa ancora fatica a comprendere il reale potenziale della salute digitale.

La Svizzera punta sulle nuove tecnologie per rivoluzionare la neuroriabilitazione
11 Ottobre 2023

Perché ne stiamo parlando
I cugini elvetici mettono il piede sull’acceleratore nella riabilitazione neurologica con il progetto SwissNeuroRehab. Sul piatto 11,2 milioni di franchi in cinque anni. Saranno reclutati più di 3mila pazienti. Fari puntati sulle Digital Therapeutics.

Il Regno Unito rientra in Horizon Europe: la parola fine ad una lunga disputa
13 Settembre 2023

Perché ne stiamo parlando
L’atteso ritorno del Regno Unito nel programma di ricerca scientifica dell’Unione Europea, Horizon, è stata una complessa vicenda politica che ha influenzato gli ultimi due anni di ricerca scientifica sia in Europa che nel Regno Unito. La vicenda si è conclusa positivamente ed ora si guarda alla Svizzera, con cui l’UE ha recentemente ripreso il dialogo.

La Cellicon Valley sale sul palcoscenico globale dell'innovazione
4 Settembre 2023

Perché ne stiamo parlando
Qui vent’anni fa sono nate le terapie geniche e cellulari. E la capacità di crescere, sperimentare, investire e pensare “in grande” la stanno portando ai vertici delle aree di innovazione a livello mondiale. È la Greater Philadelphia, o Cellicon Valley. Proviamo a capire che cosa sta accadendo in quest’area.

Un sensore “made in Japan” da applicare sui vestiti, per rilevare il rischio di colpi di calore e disidratazione
16 Agosto 2023

Perché ne stiamo parlando
I ricercatori dell’Università di Tokyo hanno sviluppato un nuovo sensore chimico indossabile perfettamente integrato sulla superficie esterna dei tessuti, come un’etichetta, evitando il contatto con la pelle. Misurerà le caratteristiche del sudore a fini medici e sportivi, superando i limiti dei dispositivi fino ad ora creati.

Autismo: un nuovo studio israeliano rivela un possibile meccanismo molecolare legato all'ossido nitrico
15 Giugno 2023

Perché ne stiamo parlando
L’autismo, caratterizzato da difficoltà nelle abilità sociali e comunicative e talvolta da comportamenti ripetitivi, è in aumento in tutto il mondo negli ultimi anni. È difficile capirne la causa e trovarne una cura, ma studi sul ruolo dell’ossido nitrico nell’autismo potrebbero aiutare.

Pills

Raccolte