Pills

Approvato il testo base per superare il numero chiuso in medicina

Il Comitato ristretto della Commissione Istruzione del Senato ha approvato il testo base che prevede il superamento del sistema del numero chiuso per l’accesso ai corsi di laurea magistrale in medicina e chirurgia, in odontoiatria e protesi dentaria e in medicina veterinaria. Con questo provvedimento, se finalizzato in legge, dal 2025 viene lasciata libera l’iscrizione al primo semestre di questi corsi, subordinando l’ammissione al secondo solamente dopo aver conseguito tutti i crediti formativi universitari (Cfu) stabiliti per gli esami del primo.

Il testo base si compone di tre articoli:

  • l’articolo 1 definisce finalità e princìpi generali, stabilendo una revisione delle modalità di accesso ai corsi di laurea in ambito medico;
  • l’articolo 2 attribuisce una delega legislativa al Governo che dovrà adottare, entro dodici mesi dalla data di entrata in vigore della legge, uno o più decreti legislativi per la revisione delle modalità di accesso a questi corsi di laurea. In esso vengono anche previste delle garanzie nel caso di mancata ammissione al secondo semestre dei corsi di laurea magistrale, con il riconoscimento dei crediti formativi universitari conseguiti dagli studenti negli esami del primo semestre in un diverso corso di studi, da indicare come seconda scelta;
  • l’articolo 3 stabilisce che una volta entrati in vigore i decreti legislativi emanati dal governo verranno abrogate le disposizioni in contrasto con i principi e i criteri direttivi della nuova legge.

Share

News

Raccolte

Articoli correlati