News

Legge di Bilancio 2024: 3 miliardi in più per la sanità

La recente legge di bilancio, approvata alla Camera, potenzia significativamente il finanziamento del Servizio Sanitario Nazionale. Già a partire dal 2024 sono previsti oltre 3 miliardi in più, che crescono fino a 4,2 miliardi a regime dal 2026. Si tratta di stanziamenti aggiuntivi rispetto agli attuali livelli che consentiranno di finanziare molteplici esigenze del SSN.

Vediamo le altre novità:

Incremento consistente del Fondo Sanitario Nazionale

In prima battuta, il Fondo Sanitario Nazionale viene incrementato di 3 miliardi per il 2024, 4 miliardi per il 2025 e 4,2 miliardi stabilmente dal 2026. Si tratta di aumenti rilevanti rispetto ai livelli attuali, che consentiranno di coprire molteplici esigenze.

Nuove risorse per rinnovi contrattuali e assistenza territoriale

Una parte significativa dei nuovi stanziamenti è destinata al rinnovo dei contratti del personale sanitario, per rafforzare i servizi sul territorio, per l’aggiornamento atteso da anni dei Livelli Essenziali di Assistenza e per ridurre le troppo lunghe liste d’attesa.

Test avanzati per malattie rare e tumori

Tra gli interventi più innovativi spicca l’istituzione di un Fondo da 1 milione di euro per effettuare test genomici di nuova generazione nella diagnosi di malattie rare e per la profilazione genomica dei tumori.

Potenziate le cure palliative

Inoltre, a partire dal 2024 vengono significativamente potenziate le cure palliative, con un incremento di 10 milioni di euro l’anno del loro finanziamento. Si tratta di un segnale di attenzione verso i malati più gravi.

Più risorse a Regioni per nuovo personale e medicina territoriale

Infine, la manovra prevede un sostegno alle Regioni sia in termini di riequilibrio finanziario che di rilancio degli investimenti: verranno assegnate loro maggiori risorse utilizzabili per assumere nuovo personale sanitario e potenziare ulteriormente l’assistenza sul territorio.

L’immagine di questo articolo è stata generata con IA.

Share

News

Raccolte

Articoli correlati