Pills

OMS lancia SARAH, avatar di informazione sanitaria basata sull’IA

Si chiama SARAH, acronimo di Smart AI Resource Assistant for Health, ed è il prototipo digitale di assistente virtuale evoluta con una risposta empatica potenziata alimentata dall’intelligenza artificiale generativa, lanciata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. SARAH rappresenta un’evoluzione degli avatar di informazioni sanitarie, resa possibile dall’utilizzo di nuovi modelli linguistici e tecnologie all’avanguardia. Può coinvolgere gli utenti 24 ore al giorno in 8 lingue su molteplici argomenti sanitari, su qualsiasi dispositivo.

Questo nuovo progetto ha come obiettivo quello di supportare le persone nello sviluppo di una migliore comprensione dei fattori di rischio per alcune delle principali cause di morte nel mondo, tra cui tumori, malattie cardiache, malattie polmonari e diabete. Può aiutare le persone ad accedere a informazioni aggiornate su come, ad esempio, smettere di fumare, essere attivi, seguire una dieta sana e rilassarsi. 

Il progetto SARAH mira all’apprendimento continuo e allo sviluppo di un prototipo che possa ispirare informazioni affidabili, responsabili e accessibili. La valutazione e il perfezionamento continui nell’ambito di questo progetto sottolineano l’impegno dell’OMS nel portare le informazioni sanitarie più vicine alle persone mantenendo i più alti standard etici e contenuti basati sull’evidenza.

Share

Pills

Raccolte

Articoli correlati