Aperte, Raccolte

MgShell: aperto un nuovo round di investimenti

La startup innovativa MgShell, che sviluppa dispositivi a rilascio di farmaco per il trattamento di patologie croniche e degenerative della retina, ha aperto una nuova raccolta di investimenti.La strategia di fundraising ha come obiettivo minimo 2 milioni di euro: la precedente raccolta di complessivi 500 mila euro ha visto tra gli investitori coinvolti BiosLine Holding, Club degli Investitori e Italian Angels for Biotech.

MgShell è stata fondata da Marco Ferroni, Francesco De Gaetano, Federica Boschetti e Matteo Cereda, ed è attualmente valutata 8 milioni di euro. La startup ha come aree di maggiore interesse quelle relative al trattamento dell’atrofia geografica e della forma essudativa della degenerazione maculare senile, oggi principali cause di cecità irreversibile, ma sta esplorando anche la possibilità di trattare patologie extraoculari mediante le prime collaborazioni con aziende farmaceutiche. Con questo round d’investimento l’azienda punta a completare lo sviluppo preclinico del prodotto per procedere successivamente con i trial clinici siglando partnership strategiche con aziende del settore.

Share

News

Raccolte

Articoli correlati